INSALATA INVERNALE โ„๏ธ DI CAVOLO ๐ŸŒฟ VIOLA ๐Ÿ’œ e ARANCIA ๐ŸŠ

Una delle mie insalate preferite da tantissimi anni, un evergreen di questa stagione, un piatto che nonostante sia crudista riesce a riscaldare e a riempirci di energia! Cibo vivo e vibrante, per la felicitร  del nostro intestino!

Ingredienti:

1 cavolo cappuccio viola di medie dimensioni

2-3 arance dolci (io ho utilizzato quelle di Orteat )

1 manciata di mandorle

2 cucchiai di semi di zucca (al naturale)

2 cucchiai di gelsi essiccati

2 cucchiai di uvetta

succo di 1 limone (io ho usato quello di Orteat )

3 cucchiai di tahin

1 cucchiaio di tamari

Procedimento:

affettare il cavolo il piรน sottile possibile, se volete potete usare una mandolina (io uso il coltello). Metterlo in una ciotola. Sbucciare l’arancia con taglio a vivo ovvero togliendo la buccia con il coltello e poi tagliare a pezzetti. Tritare grossolanamente le mandorle con il coltello e aggiungerle insieme ai semi di zucca, i gelsi e l’uvetta nella ciotola. Preparare il dressing: in una ciotolina mettere la tahin, il tamari e il succo del limone ed emulsionare bene con un cucchiaio. Versare sull’insalata e massaggiare bene tutta l’insalata. Suggerisco di prepararla con un po’ di anticipo e di farla riposare almeno 20-30 minuti, magari mescolando di tanto in tanto, di modo che il cavolo si ammorbidisca e che l’arancia emulsioni il tutto rilasciando i propri succhi.

Arancia: antinfettiva, antiemorragica, diuretica, nutritiva, rimineralizzante, rinfrescante, tonica, vitalizzante. Utili costituenti: zuccheri, vitamine B, C2 e protovitamina A (carotene); calcio, potassio, magnesio, fosforo, sodio, ferro, rame, zinco, manganese, bromo. Indicazioni terapeutiche: anemia, carenze vitaminiche e di minerali, momenti critici dell’esistenza (crescita, convalescenza, invecchiamento), mancanza di appetito, debolezza fisica ed intellettuale, fragilitร  capillare, prevenzione e cura delle malattie infettive, influenza e malattie da raffreddamento, problemi vascolari (vitamina C2), infiammazioni della bocca, disturbi della pelle.

Rainbow Hugs ๐ŸŒˆ 1 dicembre 2020

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.