SPAGHETTI 🍝 ALLO SCOGLIO 🐟 VEGAN 🌿

spaghetti, scoglio, vegan, mare, alghe, sano, salute, bambini, mediterraneo, ricetta, mama rainbow, cibo vero, cibo integrale,bambini, famiglia,

Ho pensato di recuperare alcune mie ricette storiche che sono state tanto amate negli anni passate, adattandole alla famiglia e quindi rendendole ancora più sane e fruibili anche dai bambini. Questa serie di ricette è un omaggio all’estate che sta arrivando e alla zona dove viviamo, il Mediterraneo. Ricette dalla Sicilia, dal Marocco, dalla Francia e tanto altro rivisitate in chiave vegan 💚

Ai nostri figli piace tantissimo e prometto che piacerà anche a voi tutti!

Buon appetito!

 

Ingredienti per 4 persone:

12-15 pomodorini ciliegini

3 fogli di alga nori

1 manciata di pinoli o di anacardi (io avevo disponibili gli anacardi e ho usato quelli, ma sicuramente il pinolo è più azzeccato!)

1 cucchiaino di origano essiccato

2 cucchiai di capperi dissalati

1 mazzetto di basilico

2 spicchi di aglio

1 tazza di pane grattugiato (noi abbiamo usato pasta e pane gf)

2 cucchiai di origano essiccato

pasta lunga (tipo spaghetti o linguine)

Procedimento:

mettere bollire l’acqua per la pasta. Nel frattempo in una padella antiaderente tostare le foglie di alga nori. Toglierle dal fuoco e nella stessa padella tostare il pan grattato con i 2 cucchiai di origano. Mettere da parte in una ciotola, e nella stessa padella aggiungere mezza tazza di acqua nella quale soffriggere gli spicchi di aglio tritati e i pomodorini tagliati a pezzetti. Aggiungere poi le nori, i pinoli (o anacardi), l’origano, il basilico spezzettato con le mani e i capperi. Cuocere per 7-8 minuti su fiamma viva. Nel frattempo avrete cotto la pasta, scolarla e saltarla in padella con il sugo. QUando via dal fuoco, aggiungere 2-3 cucchiai di olio evo a crudo. Servire con una spolverata di pan grattato.

spaghetti, scoglio, vegan, mare, alghe, sano, salute, bambini, mediterraneo, ricetta, mama rainbow, cibo vero, cibo integrale,bambini, famiglia,

Le alghe del genere Porphyra contengono quantità significative di proteinevitamine e sali minerali. Il contenuto di vitamina C in Porphyra, è maggiore rispetto a quello delle arance. Il contenuto di vitamina A è paragonabile a quella delle carote, con abbastanza elevate quantità di vitamina B in generale. Sono ricche in aminoacidi e in modo particolare contengono una elevata quantità di arginina, un aminoacido che si trova generalmente nelle proteine animali. Nelle nori, il gusto caratteristico è il risultato della coesistenza di quantità relativamente elevate di alaninaacido glutammico e glicina. Esse contengono inoltre un abbondante quantità di taurina, che è in grado di essere efficace per l’attività del fegato, in particolare per prevenire la comparsa dei calcoli e per il controllo dei livelli di colesterolo nel sangue. Le alghe nori contengono anche una quantità elevata di oligoelementi essenziali, come lo zinco, il manganese, il rame e il selenio essenziali per i processi metabolici dell’organismo. Le alghe, inoltre, sono una fonte importante di iodio, ne contengono infatti quantità maggiori di ogni altro alimento. Numerosi lavori di ricerca sulle frazioni lipidiche di Porphira hanno dimostrato la presenza di acidi grassi polinsaturi essenziali. Questi acidi sono essenziali per l’organismo umano perché esso non è in grado di sintetizzarli autonomamente. Perciò essi possono essere assunti solo per via esogena con l’alimentazione. Le alghe Porphyra sono particolarmente ricche in acidi grassi polinsaturi: acido linoleicoacido linolenicoacido γ-linolenicoacido eicosapentaenoico (EPA), acido docosaesaenoico (DHA).

Rainbow Hugs 🌈 16-06-2020

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.